ABOUT US
PHILOSOPHY
NEWSLETTER
ART
Ellsworth Kelly
MOMA . New York . USA
Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
Ellsworth Kelly è uno dei principali esponenti dell'arte astratta del secondo dopo guerra. Le sue opere prevalentemente pittoriche e scultoree rifiutano qualsiasi categorizzazione ricercando continuamente la semplicità. La sua più grande innovazione è l'introduzione dell'utilizzo di tele sagomante al posto dei quelle comuni rettangolari o circolari. La pittura monocromatica e la produzione per serie sono caratteristiche fondamentali che lo accompagnano per tutta la vita.
Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
Una tecnica piuttosto cara a Kelly è quella della pittura automatica che ricava dalla corrente surrealista. Grazie a questo metodo nel 1950 prendono vita le sue prime opere astratte. Egli adagiava la tela sul pavimento e lasciava cadere su di essa frammenti di vecchi disegni che in seguito incollava nella posizione esatta in cui si erano appoggiati. Per la scelta dei colori, anche questa totalmente casuale, si affidava ad un'estrazione da un cappello di foglietti sui quali scriveva dei nomi che avrebbero determinato l'intera struttura formale della sua opera.
Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
L'ultima parte della produzione aristica di Kelly ha come sfondo la città di New York e risente della vicinanza di artisti del calibro di Robert Indiana, Agnes Martin e James Rosenquist. A partire dal 1968 comincia a realizzare opere formate da più tele che dipinge ognuna di un colore diverso per poi accostarle in un secondo momento. Questa tecnica diventerà il tratto distintivo per eccellenza della sua produzione.
Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
Per celebrare il Novantesimo compleanno dell'artista, il MoMA di New York espone, dal 23 maggio all'8 settembre, la prima serie di dipinti realizzata da Kelly dopo la partenza da New York per raggiungere Spancertown, nel 1970. La serie di quadri mostra una particolare attenzione nei confronti delle misure delle tele e dei colori utilizzati poichè questi siano sempre equilibrati ma contrastanti tra loro.
 	Ellsworth Kelly . MOMA . New York . USA
Category:  ART
Tags:  ELLSWORTH KELLY . USA .
Alberto Burri . Fondazione Palazzo Albizzini . Città di Castello . Perugia
Monsieur Bleu . Palais de Tokyo . Paris . France
Most popular
Love site
Love site
BACK
TO THE
TOP